slider-img-1

Marcatura nel settore aerospaziale e aeronautico

La soluzione prevista per la marcatura dei prodotti dell’industria aerospaziale e aeronautica risponde ai requisiti della marcatura diretta di ATA 2000 “direct part marking guideline” e della specifica AS 9132.

 

Vantaggi:

  • Pochi pezzi, ma di grande valore:
    un controllo di processo caratterizzato da precisione e riproducibilità garantisce una marcatura di qualità.
  • Marcatura di qualità comprovabile? I risultati dei controlli possono essere salvati, insieme ai dati impressi, all’interno di un banca dati per essere poi inseriti nel certificato del prodotto. Le immagini salvate permettono anche l’analisi successiva di ogni singolo punto.
  • Caratteristiche geometriche di estrema precisione (specifica EN 9132) per punti e matrice: il modello 350 dispone di un sistema di marcatura a punti di estrema precisione, dotato di tre assi NC, testa di marcatura a controllo elettronico e sensore di distanza integrato che garantiscono la geometria di punti e matrice.
  • Diversi oggetti, materiali e superfici: il software su base WINDOWS® supporta nuovi layout leggeri e veloci, parametri con impostazioni individuali per ogni caso specifico, pop up per ogni oggetto con un semplice click.
  • Verifica della qualità di marcatura al 100% necessaria: il sistema di verifica è stato sviluppato appositamente per la tridimensionalità della marcatura a punto di codici Data Matrix su metallo. Questo sistema permette una produzione in serie caratterizzata da processi sicuri e un’analisi di laboratorio dettagliata per ottimizzare i parametri di nuovi oggetti e per le verifiche finali della produzione in serie.

 

Per ulteriori informazioni sulle nostre soluzioni di marcatura nel settore aerospaziale e aeronautico, clicca qui.

 

Codice Data Matrix e marcatura a punti    Codice Data Matrix e marcatura a punti